Chiesa Parrocchiale di San Martino e Santa Maria Assunta

Chiesa Parrocchiale di S. Martino e S. Maria Assunta

Edificata intorno alla metà del ‘400 e poi restaurata e rifinita fra il ‘700 e l’800, l’attuale chiesa fu costruita su progetto dell’architetto Antonio Piovene e fu ultimata nel 1845. Dal 1460 diviene chiesa arcipretale. All’interno del patrimonio scultoreo domina il ciborio, singolare esempio di scultura tardogotica. L’esterno della Chiesa è stato arricchito negli ultimi anni di un portico con colonne e di una fontana in pietra.